Medicina estetica

Cambio abilitato

La Medicina Estetica è intesa in senso di medicina tradizionale, indirizzata alla prevenzione ed al trattamento medico degli inestetismi e dei dismorfismi e delle cause che li hanno prodotti, al perseguimento del benessere psico-fisico dell’individuo, alla prevenzione e trattamento dell’invecchiamento in tutte le fasce di età, non solo inteso come fenomeno estetico, ma come prevenzione di tutte quelle patologie ad esso collegate, attraverso il coinvolgimento di alcune branche specialistiche che risultano implicate in questo obiettivo, quali ad esempio la medicina interna, la terapia fisica e riabilitativa, la posturologia, la scienza dell’alimentazione, l’endocrinologia, la dermatologia, la geriatria e gerontologia (nei suoi aspetti anti-aging), la flebologia e la linfologia, la medicina termale, la ginecologia, l’andrologia, la piccola chirurgia ambulatoriale (con esclusione della chirurgia specialistica), la laserterapia e la laserchirurgia, la cosmetologia, la psicologia, la terapia del dolore, lo studio ed il trattamento dello stress e della qualità del sonno, la ricerca del wellness ed i fondamenti di etica e bioetica in medicina estetica.

La Medicina Estetica, non deve essere limitante nel suo concetto come disciplina indirizzata al semplice trattamento dell’inestetismo, ma alla individuazione e cura di tutte le patologie afferenti  l'inestetismo stesso che, se trascurate possono favorire lo svilupparsi di disturbi secondari o addirittura terziari la cui prevenzione e trattamento è di competenza medica.

Non dobbiamo inoltre trascurare che l’inestetismo provoca quasi sempre un impatto psicologico nel paziente, che trova in questo disagio, un disturbo nella sua complessità corporea, e che il suo trattamento è comunque elemento importante di riequilibrio psico-fisico, concetto questo tutelato e sostenuto anche dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) che sancisce che qualsiasi atto medico, non deve essere disgiunto dal concetto di benessere psico-fisico che deve essere garantito a tutti i popoli ed in tutto il mondo.
Sei in: » Medicina estetica
Numero trattamenti trovati: 7
I fillers sono sostanze che vengono inettate nella pelle per correggere gli inestetismi del viso, ed in particolare per rallentare i segni dell'invecchiamento, eliminando rughe e solchi della pelle, e per correggere i volumi del viso (ipoplasia) ed in particolare aumentare il volume di zigomi, mento, labbra.
Prezzo
0,00
La mesoterapia è l’iniezione intradermica distrettuale di un insieme di farmaci in piccole dosi su di una determinata zona della cute, attraverso aghi sottili lunghi più o meno 4 mm applicati a multiniettori che possono avere da 3 a 18 aghi.
Prezzo
0,00
La Carbossiterapia è una terapia utilizzata in medicina estetica per il trattamento della cellulite, mediante la somministrazione per via sottocutanea e per via per cutanea, di anidride carbonica allo stato gassoso.
Prezzo
0,00
I trattamenti di biostimolazione consentono essenzialmente di riattivare e stimolare i fibroblasti, ovvero le cellule responsabili nella produzione di collagene ed elastina e permettendo di ottenere un rassodamento dell’epidermide così che la pelle si presenterà più luminosa, idratata e ringiovanita (diminuzione delle rughe).
Prezzo
0,00
La biorivitalizzazione è utile per prevenire e combattere i segni dell'invecchiamento della pelle, e consiste nell'iniettare nella parte superficiale della pelle, con aghi sottilissimi e minimo fastidio, sostanze biocompatibili e totalmente riassorbibili, che stimolano una riattivazione del derma.
Prezzo
0,00
Il peeling è un trattamento di medicina estetica per levigare e migliorare l'aspetto della cute, ottenendo un effetto levigante e di ringiovanimento facciale.Il peeling chimico del volto è un trattamento estetico che stimola, attraverso l'applicazione di una sostanza chimica sulla pelle, la esfoliazione ed il conseguente ricambio della pelle.
Prezzo
0,00
Botox ® è un farmaco sempre più utilizzato in chirurgia estetica, ed è costituito da tossina botulinica di tipo A purificata, la cui iniezione provoca il blocco dell'impulso nervoso ai muscoli.Il botulino è quindi utilizzato per eliminare le cosiddette rughe d'espressione, causate dalla contrazione dei muscoli mimici,tra le sopracciglia, le rughe interciliari, le zampe di gallina e per il tratta
Prezzo
0,00