Omeopatia clinica

Cambio abilitato

L’Omeopatia è una branca della medicina ufficialmente e universamente riconosciuta, con scuole assai note ed in continua evoluzione scientifica: e’ una medicina olistica ,cioè totalmente personalizzata che si basa su leggi e principi terapeutici ben definiti che vedono il pz nel suo insieme e non il singolo organo.
In Evidenza
Omeopatia clinica
Omeopatia clinica
Prezzo
0,00

Suo obiettivo è sia curare che prevenire le malattie, mediante un rafforzamento del sistema immunitario dell'organismo. Essendo una medicina olistica prende in considerazione l'organismo malato come un'unità inscindibile di funzioni interdipendenti che riguardano sia il corpo che la psiche. Per questo al termine di una terapia omeopatica i pazienti avvertono anche un aumento del senso di benessere generale.

La visita omeopatica consta essenzialmente di quattro tempi principali:

  1. la raccolta della storia del paziente
  2. l'esame obiettivo e la valutazione di esami di laboratorio o strumentali già eseguiti con la richiesta di eventuali ulteriori approfondimenti o eventuali consulenze specialistiche.
  3. la diagnosi
  4. la terapia spesso supportata tramite validazione con software omeopatica.

I medicinali omeopatici sono prodotti a partire da una sostanza di base attraverso diluizioni progressive alternate a succussioni, procedimento detto anche dinamizzazione.

Le sostanze usate sono presenti e descritte nella Materia Medica Omeopatica. La loro preparazione e commercializzazione sono ufficialmente consentite dalla legislazione italiana ed europea. Mai ed in nessun caso i medicinali omeopatici sono pericolosi in quanto non hanno alcun effetto collaterale; infatti la dinamizzazione elimina le proprietà tossiche della sostanza di base, lasciando solo quelle terapeutiche.

Patologie trattate tutte le malattie acute sia di origine virale che batterica, particolarmente in forme che non rispondono agli specifici trattamenti farmacologici convenzionali, oppure patologie che tendono alla cronicizzazione, spesso dopo anni di terapia multifarmacologica non risolutiva. Particolarmente efficace in campo pediatrico per il trattamento di continue recidive di malattie infettive, nelle allergie, nelle malattie autoimmunitarie, nelle malattie reumatiche, nelle malattie dell'apparato respiratorio, nelle malattie dermatologiche, in caso di orzaioli e calazi recidivanti, nei disturbi funzionali e/o organici dell'apparato