Dopo quanto tempo dall´intervento e´possibile esporsi al sole?

Si, questo intervento può correggere e migliorare alcuni aspetti congeniti, come il difetto dell’occhio spiovente o dello “scleral show”, ovvero l’orientamento verso il basso della coda dell’occhio .
Lo sguardo cambia notevolmente se la fessura laterale del nostro occhio è rivolta verso il basso o verso l’alto. Con la blefaroplastica si può anche correggere la posizione del canto esterno dell’occhio, spostando l’inserzione del legamento laterale all’orbita (Cantopessi).