lavaggio-orecchio

Il Lavaggio auricolare viene utilizzato per asportare il cerume e gli essudati dal condotto uditivo che contengono tossine batteriche e detriti che possono contribuire ad una possibile infiammazione.Mediante esame otoscopico viene rilevata la presenza del tappo di cerume che ostruisce la visione della membrana timpanica, ne viene stimata l’entità e la consistenza.

Il Lavaggio auricolare è funzionale all’estrazione che può avvenire anche con l’utilizzo di uncini o pinzette otologiche o anche mediante aspirazione. L’instillazione di emollienti è utile soprattutto per ammorbidire per qualche giorno i tappi che si presentano più duri e resistenti al lavaggio.E’ importante essere prudenti in caso di otite o nel caso di precedenti interventi chirurgici all’orecchio e se presente perforazione della membrana timpanica.Un sintomo molto frequente conseguente all’asportazione del tappo di cerume è rappresentato dalla comparsa di uno stato vertiginoso che comunque è di breve durata.

Per info e appuntamenti

Inizia a scrivere e premi invio per cercare