In Offerte

In offerta a € 40

Le infiltrazioni possono essere a base cortisonica, acido ialuronico o PRP.

Le infiltrazioni al cortisone sono effettuate frequentemente alle articolazioni come la caviglia, il gomito, l’anca, il ginocchio, la spalla, la mano, il polso e la colonna vertebrale.
Anche le piccole articolazioni di mani e piedi possono trarre beneficio da queste iniezioni, può essere utile anche nel trattamento del tunnel carpale. Le infiltrazioni di cortisone comprendono un farmaco a base di steroidi e un anestetico locale.

Le infiltrazioni di acido ialuronico sono utilizzate nel trattamento conservativo dell’artrosi. Questa tecnica, sperimentata per la prima volta all’inizio degli anni ’70 del secolo scorso, prevede l’iniezione intra-articolare di sodio ialuronato. Infiltrazioni Acido Ialuronico. Da allora, studi internazionali e ampie casistiche hanno confermato l’efficacia delle infiltrazioni di acido ialuronico, soprattutto nel trattamento della gonartrosi (artrosi del ginocchio) e della coxoartrosi (artrosi dell’anca).
L’iniezione intra-articolare di acido ialuronico è nota anche come viscosupplementazione, in riferimento alle proprietà visco-elastiche di questa sostanza.

Inizia a scrivere e premi invio per cercare